un’idea per spendere soldi…

Qualche tempo fa un’amica libanese pubblica su facebook le parole riportate da Thomas Friedman, giornalista del New York Times, dopo la sua visita in Libano:

“I libanesi comprano cose di cui non hanno bisogno, con soldi che non hanno, per impressionare persone che non amano.”

Non tanto diversi dal resto del mondo, ha fatto notare un’altra ragazza. E potrei pure essere  d’accordo se penso ai miei amici in Italia con due o tre telefonini, alle vacanza pagate a rate (l’ho fatto pure io, non sono mica migliore di altri), alle automobili rottamate quando sono ancora in buone condizioni. Voglio dire, non fa notizia la sorella di una mia amica che e’ senza lavoro, le sono rimasti da parte solo 750 dollari, il telefono che vuole ne costa 800 e il padre non le da quello che le manca. Cosi’ lei che fa? Manda mio marito da un suo amico che vende telefoni per riuscire a spuntare quei 50 dollari di differenza. Poi non si sa con cosa si paghera’ le telefonate fino a che non trova lavoro, ma intanto ha preso il telefono, un passo per volta. Oppure l’altra ragazza che prende 600 dollari di stipendio e si compra un camion a 550 dollari al mese. Per camion intendo un SUV, naturalmente, ma e’ talmente grande che la ragazza (che pesera’ si e no 44 kg) ha bisogno di una scaletta per salirci. E con tutta la buona volonta’ che ci mette, continua a buttar giu’ gli scooter che le parcheggiano davanti perche’ non li vede. Dietro no, non le succede perche’ ha i sensori.

Siamo tutti uguali, dicevo.

Ma poi apro un giornale di annunci e mi trovo davanti questa pagina.

La riguardo meglio, perche’ mi dico che non puo’ essere vero. E invece e’ proprio cosi’. Quelli che vedete sono numeri di telefono in vendita. Sono i numeri di alcune sim card che hanno creato un giro di affari ragguardevole. Sono particolari, hanno cifre doppie, simmetriche, a crescere o a decrescere, o magari sono due prefissi diversi, ma stesso numero. E la gente paga per averli. Ma paga proprio tanto. Sapevo che lo facevano, mi e’ capitato pure che un tizio mi ha telefonato per comprare il mio numero perche’ era uguale a quello della targa della sua automobile, ma non pensavo mai arrivassero a questi livelli.

Faccio un’altra foto, perche’ a raccontarlo non ci si crede mica.

3000 dollari per un numero di telefono. Perche’? Per vedere la tua faccia quando ti danno il numero, per sentirti dire: pero’, che bel numero!

Ma tutto sommato a me che importa? Ognuno fa quel che vuole con i suoi soldi. Non li capisco? Maalesh, non ci provo nemmeno, e’ solo un’altra di quelle cose libanesi su cui e’ meglio non interrogarsi.

About these ads
Questa voce è stata pubblicata in vivere in medio oriente. Contrassegna il permalink.

41 risposte a un’idea per spendere soldi…

  1. antonella ha detto:

    ma tu poi lo hai venduto? intendo il tuo numero… io avrei assecondato il pazzo e chiesto una bella cifra…

  2. elga ha detto:

    Trasformiamo il già trasformato SPQR della serie Asterix e Obelix (sono pazzi questi romani) in SPQL… ;-)

  3. Le Ricette di Tina ha detto:

    Guarda di gente così è pieno il mondo.ma come si fà dico io…non puoi spendere gli ultimi soldi in cose superflue sapendo che poi non saprai come campare..forse xchè ho i bimbi piccoli ..forse sono più responsabile..bo..sta di fatto che veramente non li capisco.Per il numero di telefono..un altra conferma che la gente butta i soldi in cavolate..hhihihihhhi buona domenica cara

    • maaleesh ha detto:

      Brava Tina. Manco io li capisco. E non credo che sia solo perche’ abbiamo bimbi piccoli.
      Buona domenica a te. Io adesso me ne vado al mare col maritino!

  4. Fullina ha detto:

    …tutto quello che hai detto fa riflettere tanto… in che strana società viviamo? Probabilmente è questione di mentalità e di non voler rinunciare a niente, neanche alle cose più frivole! Baci e buona domenica :)

    • maaleesh ha detto:

      Che mondo? Un mondo piuttosto strano, direi. E va bene non voler rinunciare a certe cose, pero’ ragazzi… se mia figlia viene su cosi’… avra’ vita dura :D

  5. Eireen ha detto:

    Mi sembra una follia… Mi sforzo, mi sforzo di capire, ma proprio non ci riesco. O meglio… posso “capire” se uno ha tanti di quei soldi, da non sapere che cosa farsene e allora decide che si compra un numero di telefono bizzarro invece di, che ne so, darli in beneficienza. Ma se uno ha giusto quei due soldi, ma perchè buttali via in cretinate? Mah…l’animo umano…

  6. unarosaverde ha detto:

    Esistono libanesi minimalisti?! Se si, devono aver vita durissima…

  7. dona ha detto:

    Se ti fai un giro su qualche forum di telefonia nostrano o su E-bay, scoprirai che questo commercio dei top numbers esiste anche qui, da una vita. Ma non tutti gli italiani per fortuna sono così, non per niente siamo il popolo più risparmiatore Europa!

  8. Mary ha detto:

    Perchè mai dovremmo meravigliarci? C’è gente che, per non essere da meno dei propri conoscenti, dei propri amici, dei propri parenti, nonostante viva con un solo stipendio mensile (e magari nemmeno quello…) compra tutto a rate, tanto poi paga Pantalone!!! Conosco persone che piangono miseria e poi vanno in giro con tre telefonini o con l’ultimo modello di portatile… E’ il progresso bellezza… dice qualcuno. Ma ‘sto progresso del cavolo dove ci porterà?
    Maaleeesh, che amarezza…

    • maaleesh ha detto:

      e si, il progresso… mi viene in mente che forse son tutte cose studiate per non farci pensare a problemi piu’ importanti… se penso a certe app che ho visto in questi giorni!

  9. Tamerice ha detto:

    Uh… col numero di cellulare che mi ritrovo, potrei andare avanti qualche mese… Lungi dall’essere apprezzato, quando lo detto, tutti si confondono, si lamentano e lo scrivono sbagliato. Quasi quasi me ne libero…. ;)

  10. mavros ha detto:

    Ai tempi del cellulare analogico TACS (quello che si clonava) “Radiomobile SIP” e poi dei primissimi anni della rete GSM della TIM era un servizio ufficialmente venduto, si chiamava “numerazione pregiata”.

  11. cooksappe ha detto:

    ottima idea! XD

  12. Le Ricette di Tina ha detto:

    Ciaoo tesoro buona serata..un bacione

  13. vitty ha detto:

    E’ una cosa davvero “fuori dal mondo!” E penso sia anche illegale.Almeno,qua da noi lo è sicuramente. Per prendere un numerto di cellulare ci vogliono i documenti e il numero di codice fiscale. Senza contare che devi pure spiegare,nero su bianco,perchè richiedi un altro numero.

    Tempo fa,non so se usa ancora oggi,certi numeri facili li destinavano ai medici. Mah,comunque tutto cambia,tutto è in continua evoluzione.

    Un caro saluto,ciao!

    • maaleesh ha detto:

      Qui non e’ assolutamente illegale. La gente compra numeri da privati in continuazione per i piu’ svariati motivi (tipo quello che voleva il mio per il numero di targa uguale). Ricordo che in Siria mi fecero addirittura mettere le impronte digitali quando ho acquistato la sim! Ma il Libano e’ a parte…

  14. Le Ricette di Tina ha detto:

    hihihiihhi sai come si dice dalle mie parti?mi faccio la croce a mano inversa..cioè in poke parole..cose da pazzi ahahahaha un bacione

  15. Vickyart ha detto:

    sa dell’incredibile ma è vero..pur di apparire a volte.. di essere o sentirsi migliore di un altro.. cose frivole e c’è gente che muore di fame.. pazzo mondo.. o la pubblicità che ci martella? alla vendita della sim nn ci avevo mai pensato :-D scherzi a parte non la sapevo! ciaoooo!

  16. andreapac ha detto:

    Ciao Maaleesh!!!!
    Tornato adesso dalle tue parti lago di Tiberiade per sopalluogo azienda agricola e già lì scappata a Nazzaret.Si mangia bene ma il Libano è irraggiungibile almeno da quella parte. Pazienza sarà per un’altra volta.
    Israele grande e evolutissomo. I luoghi santi, Gerusalemme , un contrasto smisurato ma toccante la parte religiosa. Belle parti del mondo codeste.
    Grazie del commento e voglia di lasciarlo.

  17. Ondaluna ha detto:

    Perdonami l’Off Topic, ma anche io tra qualche giorno comincerò il nido con la bimba. Volevo dirtelo.

    • maaleesh ha detto:

      Si, credo che tu lo abbia accennato qualche tempo fa. Mi colpisce questa similitudine tra le tue esperienze e le mie. Solo che tu riesci a descrivere meglio il tuo intimo!

  18. Vickyart ha detto:

    in risposta…ebbene si! un abbraccio buona serata!

  19. Le Ricette di Tina ha detto:

    ciaoo tesoro buon w,e. un bacione grande

  20. Gogo ha detto:

    io ho un numero bellissimo, spargi un po’ la voce. Mi bastano anche solo 1000 euro!! =D

  21. Lipstick ha detto:

    Fanatici heheheee ma troppo divertenti. Sembra di guardare un film comico e invece è realtà (che di solito supera di gran lunga la fantasia).
    Un forte abbraccio :D

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...