siamo tutti libanesi…

I libanesi hanno una lunga storia di emigrazione. Sembra che ci siano 4 milioni di abitanti in Libano e 14 milioni di libanesi all’estero. Chissa’ magari e’ anche vero. Tendono un po’ ad esagerare i libanesi. Dicono che la diaspora libanese sia inferiore solo a quella cinese e indiana. Di sicuro ce l’hanno nel sangue la voglia di andarsene.

Ma la prima grande emigrante libanese e’ una giovane donna che si dice sia stata, all’epoca, la piu’ bella donna esistente al mondo. Talmente bella che Zeus se ne innamoro’ (e vedi un po’, che notizia… ), si trasformo’ in un bel toro bianco e la convinse a salirgli in groppa. Poi se la porto’ a Creta. Era Europa, figlia di Agenore re di Tiro. E diede il nome al nostro amato Vecchio Continente. Il fratello Cadmo venne mandato dal padre a cercarla, ma non la trovo’ mai e si fermo’ in Grecia, dove fondo’ Tebe. Lo ha ricordato qualche tempo fa Jimmy in un commento. Poi ci fu Elissa, o Didone, che fondo’ Cartagine (ve la ricordate la storia del pezzo di terra grande come la pelle di un bue?).

C’e’ qualcuno che si spinge un po’ piu’ in la’ (l’ho gia’ detto che tendono un po’ ad esagerare?) e dicono che i Fenici siano arrivati addirittura in Amazzonia e sulla costa occidentale dell’Australia (a nord di Perth, per l’esattezza!). giuro che mi e’ stato raccontato.

L’imperatore romano Alessandro Severo e’ nato ad Akkar, una provincia nel nord del Libano.

San Giorgio combatte’ con il suo drago poco fuori Beirut. C’e’ una moschea adesso sul luogo del fatto.

Ma venendo ai nostri giorni, lo sapete che una certa Angelina Ruz, poi Lina Rousse, sembra sia nata nei pressi di Tripoli (Tripoli in Libano, certo) e con la famiglia sia poi emigrata prima in Messico e poi a Cuba dove ha conosciuto un certo Angel Castro Argiz, con cui sembra (sempre) che abbia fatto 4 figli, uno dei quali era Fidel Alejandro Castro!! Nientepopo’ di meno. Be’, vista la sua tendenza rivoluzionaria e il sigaro sempre in bocca, potrei anche credere che sia vero!

Il fondatore della Swatch? Libanese. Un libanese che fa i soldi con gli orologi e’ degno di nota vista la loro rinomata propensione a diluire il tempo!

L’uomo diventato piu’ ricco di Bill Gates nel 2010 con le telecomunicazioni in Messico? Libanese, ovvio.

Qualcuno dice che Neil Armstrong porto’ una bandiera libanese sulla luna e che la pianto’ prima di quella americana. Perche’? Ma perche’ era libanese! Si racconta anche che una volta nello spazio, dove i suoni notoriamente non si propagano, abbia sentito la chiamata alla preghiera che fa il muezzin dal minareto. Mah!

Insomma, i libanesi sono ovunque, come la Coca-Cola, dicono loro, e capaci che ti trovano un antenato libanese per chiunque. Siamo tutti figli di libanesi, sono arrivati dappertutto prima di tutti. Mi ricordano un po’ noi italiani, vero?

Maaleeesh, non e’ poi mica tanto male essere libanesi!

Questa voce è stata pubblicata in vivere in medio oriente. Contrassegna il permalink.

38 risposte a siamo tutti libanesi…

  1. dona ha detto:

    Anche noi siamo un po’ dappertutto, ma, emigrati o no, siamo fra i meno fieri al mondo della nostra patria. Forse dovremmo imparare un po’ di sano nazionalismo da loro.

  2. elga ha detto:

    😉 questi libanesi mi ricordano taaaaaaaaaaaanto i francesi. Forse i francesi sono tutti di discendenza libanese…. mi trovo d’accordo con Dona, siamo come il prezzemolo ma un poco più di amor proprio, senza esagerare…

    • maaleesh ha detto:

      haha, elga, pensa che io prendo sempre in giro i libanesi dicendo loro che sono figli di francesi perche’ sicuramente durante la colonizzazione ste donne si innamoravano dei francesini… le nostre donne no, mi rispondono…

      • clo ha detto:

        x cortesia nn comparete i libanesi ai francesi…Grazieeeeeeeeeee!!!!:) la differenza è tra il cielo e la terraa….deborina by the way lo sai che la tua amica libanese,IO,è quella chi entrera nella storia dei VIP patient…:) bel articolo come sempre….

  3. Selena ha detto:

    ecco, la spagna non é stata colonizzata dai romani, ma dai libanesi!!! ora tutto si spiega, hehehe.

  4. Le Ricette di Tina ha detto:

    Concordo pienamente con Dona..

    Sono napoletana come ben sai…posso andare ovunque..che incontro un napoletano..in un viaggio all’estero che feci tanto tempo fà..chi ti vado a incontrare?uno della mia città..ahahhah sembrano tanti prezzemolini li trovi ovunque.buon w.e. tesoro

  5. Pinguino ha detto:

    Quello della Swatch lo sapevo mq qui tutti mi fanno sempre notare che si sara’ naturalizzato svizzero. Il mio insegnante di tedesco mi ha raccontato una storia a proposito, 50 anni fa un croato produsse un camion a basso consumo e molto resistente e lo propose alla conderazione svizzera per i trasporti. Era meglio dei loro ma salto’ su un politico che disse, no non e’ svizzero! La cosa fu presto risolta, fu naturalizzato e i camion ” svizzeri” furono comprati ; )
    Meglio il Libano che dice panzane che certi svizzeri va la’ !

    • maaleesh ha detto:

      haha, sono sicura che lui per primo si sente svizzero. ho un’amica che non e’ mai stata in svezia, ma suo padre, che ci lavoro’ molti anni fa, le ha passato la cittadinanza. be’, lei dice che e’ svedese…

  6. alice in the dubland ha detto:

    a me questi racconti fanno venire in mente un po’ quelli degli irlandesi che se sono riusciti a trovare sangue irlandese anche in Obama!

  7. Arianna ha detto:

    Ha ha ha! Questo post è davvero divertente. Complimenti!

  8. Maria Daniela Onofrei ha detto:

    ahahahaha…è vero..lo sai che si dice a Caracas che in Venezuela ci sarebbero 2milioni di libanesi…a questo punto penso che sia vero :)) …un bacio

    • maaleesh ha detto:

      oh si, assolutamente!! li’ intorno a te ci sono stati presidenti libanesi in jamaica, ecuador, repubblica dominicana, colombia e antille olandesi. e caracas ha avuto diversi sindaci libanesi… ovunque, sono ovunque!!!

  9. Laura ha detto:

    Volendo abbassare un po’ il livello del post, postremmo ricordare anche attori e cantanti come Omar Sharif, Salma Hayek, Mika, Shakira…

    In casa nostra non si può parlare di nessun personaggio famoso semnza che si sollevi la frase: ma lo sai che tizio ha origini libanesi? Che dire.. più che come il prezzemolo sono come la gramigna!!

    Saltando di palo in frasca, ti comunico che da metà luglio saremo a Beirut per una decina di giorni a visitare la famiglia.. E’ la prima volta che ci vado in estate, cosa dovremo aspettarci? Caldo boia peggio che qui?

    • maaleesh ha detto:

      laura, ti devo contraddire. omar sharif (nonostante molti libanesi ne reclamino la nazionalita’, e’ solo nato in libano. ma e’ egiziano. la ha detto lui alla tv, premettendo un bel: adesso basta con questa storia che sono libanese, io sono egiziano!! haha

      caldo boia? pensa che l’estate scorsa il termometro a agostonon e’ mai sceso sotto i 38 gradi!!! ma e’ stato un evento eccezionale. comunque si, fa caldo!!! tanto. e tanto afoso pure.😦
      fammi sapere quando arrivi, sono consapevole che avete solo 10 giorni per salutare una famiglia al modo libanese, ma magari ci esce un caffe’

  10. Tamerice ha detto:

    Fino al 2007 ho lavorato per il servizio agli studenti universitari, la Casa dello Studente, etc.
    Bè c’erano tanti libanesi, bandiere libanesi. Non sapevo niente di loro però… Se fossi lì adesso, li osserverei con occhio diverso e molto più curioso…

  11. niki ha detto:

    Che bello! Sei tornata a scrivere!
    Buffi i libanesi, non si fanno problemi di differenze: basta salvare la libanesità! E poi hanno ragione, il Libano è sempre stato un paese particolare!

    • maaleesh ha detto:

      niki, festeggiato? stamattina mi sono svegliata con la torta in mente…
      si, nonostante tutti i problemi e i conflitti interni, non esitano ad unirsi quando si parla di tenere alta la bandiera

  12. niki ha detto:

    Festeggiato… in questi giorni stiamo lavorando moltissimo! Domani mi sa che faccio i tortini cioccolato-arancia… forno permettendo, naturalmente!
    Come sono i dolci in Libano?

  13. Jimmy ha detto:

    Anche il papà è libanese !! e il principe di Monaco è libanese , tutto il mondo è libanese Deborah !!
    Maalesssh !!

  14. elle ha detto:

    ancora tra le mie radici non ne ho trovata nessuna di origine libanese,ma se scaverò più a fondo…ah ah:)Ciao carissima,buona giornata!

  15. vitty ha detto:

    Certamente sarà giunta notizia anche da voi,ma corre voce che da noi ci sia qualcuno che si sente più libanese dei libanesi…indovina chi è??!!! 🙂

  16. immigrato ha detto:

    Maaleesh,Debora, non ti offendere se ti dico che il popolo etrusco è di origine fenice, di conseguenza sono libanesi,allora se hai qualche origine o poi collegare la tua famiglia agli etruschi, domani vai al ministero degli interni in Libano e chiedi il passaporto libanese,basando sulla storia che siamo tutti libanesi,cosi risparmi il tempo aspettando al commissariato per il permesso.

    • maaleesh ha detto:

      e certo. e’ per questo che io ho sposato un libanese. di sicuro ho discendenza etrusca nelle vene. ora pero’ mi verrebbe da dire… ma sono gli etruschi che discendono dai libanesi o viceversa?😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...